Home / Consigli sulla fotografia / Diventa esperto nell’ Arte di aggiungere Trame alle tue foto

Diventa esperto nell’ Arte di aggiungere Trame alle tue foto

Share on Facebook0Share on Google+0Pin on Pinterest0Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Ogni volta che guardo le foto più recenti pubblicate dai miei contatti Flickr,  vedo i risultati di una particolare tecnica applicata dopo il procedimento di aggiustamento  delle foto: aggiungere trame. Sembra che quasi nessuna foto sia completa finché non è stata elaborata e non vi è stata aggiunta una trama dal fotografo.  Fatto questo, è perfetta, ecco perché è uno dei motivi per cui la tecnica è così popolare.

1

Perché le persone aggiungono trame alle loro foto?  Forse per dare alla foto un effetto invecchiato o graffiato. Qualche volta è per trasformare una buona foto in qualcosa di migliore, o per trasformarla in qualcosa che può essere definito un’opera d’arte.  Le trame aggiungono emozione all’immagine, evocano sentimenti nostalgici e ricordano lo stile della vecchia tonalità seppia o sbiadite foto a colori, con superfici ruvide e bordi malridotti.

L’aggiunta di trame non funziona per tutte le foto. La tecnica è adatta a determinati soggetti, come ritratti, nudi, paesaggi e vecchi edifici.  Funziona particolarmente bene con foto in bianco e nero o a colori desaturate.  L’immagine di partenza dovrebbe essere una buona foto a sé stante.  Provare a riparare le foto scattate male aggiungendo una trama non è una buona idea. Invece prendi una buona foto e rendila migliore!

Le trame non sono solo un ottimo metodo per migliorare le tue foto , ma sono anche molto divertenti.   Mi piace sperimentare differenti trame per vedere se posso migliorare le mie foto.  Non sempre funziona, ma i fallimenti sono anche parte dell’esperienza di apprendimento e rendono il successo delle immagini ben riuscite ancora più dolce.

In questo tutorial voglio guidarti attraverso i processi che ho utilizzato per creare una foto con trama.  Questa guida è scritta per Photoshop CS3 ma possono essere utilizzate anche per Photoshop Elements  ( ho incluso le istruzioni dove il procedimento è diverso). Il tutorial è inteso come una guida piuttosto che un preciso insieme di istruzioni, così da sperimentare ad ogni fase le impostazioni per vedere  cosa funziona meglio per la vostra particolare foto.

Qual è il posto migliore per sentirti libero di usare trame?  Te lo dirò dopo il tutorial, e c’è anche una vetrina di alcuni dei miei fotografi preferiti che utilizzano trame nel loro lavoro.

Vecchia automobile- Bolivia

Questa è la mia immagine di partenza, una foto di una vecchia auto che ho preso in Bolivia:

2

Questa è la trama che ho intenzione di utilizzare,  l’ho scaricata da un utente Flickr Skeletal Mess:

3

1- Ridimensiona la Trama da abbinare alla foto originale

Le due immagini devono essere della stessa misura per essere miscelate insieme. Inizia con la foto originale e vai a Immagini>Dimensione Immagine( Immagine>Ridimensiona> Dimensione Immagine in Photoshop Elements) e prendi nota delle dimensioni in pixel ( larghezza e altezza) e della risoluzione (pixel per pollice). In questo caso la mia foto è, 3456 pixel di larghezza, 2304 pixel di altezza,  e ha una risoluzione di 300 pixel.

4

Ora, è la volta di modificare il file di trama, vai a Immagini> Dimensione Immagine, deseleziona la casella Vincola Proporzioni ( devi spuntare prima la casella Ridefinisci Immagine, se stai utilizzando Elements, scegli l’opzione Bicubica più morbida) e cambia prima la risoluzione dell’immagine e poi le dimensioni in pixel per abbinarla alla tua foto di partenza.

5

2- Copia e Incolla

Dopo, seleziona e copia la trama andando in Seleziona> Tutto. Vai alla foto originale e copia la trama su di essa andando su Modifica> Incolla. La trama ora si trova sull’immagine originale sotto forma di uno strato opaco.  Se non riesci a vedere la palette Livelli, premi F7 o vai alla Finestra> Livelli.

6

Suggerimento: Vedrai che i livelli hanno dei nomi,  l’immagine originale è il ‘background’  e la trama è chiamata ‘Livello1’ di impostazione predefinita.  Per cambiare il nome del ‘Livello1’, doppio click sul nome e scrivi qualcosa più o meno dello stesso significato come ‘Livello Trama1’.  Non puoi cambiare il nome al ‘background’.

7

3- Scegli la modalità di fusione

La modalità di fusione è impostata su normale impostazione predefinita.  Questo significa che il livello di trama si trova sullo sfondo, ed è opaco, di modo che non puoi vedere nulla sotto.  Puoi rendere il livello di trama parzialmente trasparente selezionando un’altra modalità di fusione.  La modalità di fusione dipenderà da come la tua trama e la foto si fondono insieme, i migliori effetti di solito sono ottenuti con Sovrapponi,  Luce soffusa e Luce intensa.  In questo caso io ho scelto Luce Intensa.

8

4-Scurisci i bordi

Io ho intenzione di creare un effetto vecchio,  invecchiato, e voglio scurire i bordi della foto per ottenere un effetto vignetta. Ma prima, aggiungendo il livello di trama, ho oscurato la foto e ora ho bisogno di schiarirla.  Clicca sull’icona Crea nuovo livello Riempimento o regolazione livello nella parte in basso della palette Livelli ( è un cerchio per metà bianco e per metà nero, e appare vicino alla parte superiore della palette Livelli in Photoshop Elements) e seleziona Livelli:

9

Nella finestra di dialogo Livelli, sposta il cursore centrale sotto l’istogramma verso sinistra per schiarire l’immagine e clicca ‘OK’ quando hai finito. La regolazione dei livelli è stata aggiunta come un nuovo livello, il che significa che posso tornare indietro e regolarlo successivamente se ne ho bisogno (puoi aprire di nuovo la finestra di dialogo Livelli con un doppio click sull’icona Livelli sul lato sinistro dei Livelli, Livello 1 nella Palette dei Livelli).

10

Ora scuriremo i bordi per imitare l’aspetto di una vecchia foto.  Clicca sullo sfondo per attivarlo e vai su Filtro> Distorsione> Correzione obiettivo> (Filtro> Distorsione corretta fotocamera in Elements) . Cerca il pannello Vignette nella finestra Correzione obiettivo e sposta la somma dei cursori nel punto intermedio verso sinistra per scurire i bordi. Assicurati che la casella anteprima sia spuntata in modo che tu possa vedere l’effetto e clicca ‘OK’ quando hai finito per tornare alla foto.

A differenza della regolazione dei livelli, non puoi annullare questo passaggio, quindi assicurati di farlo bene.  Quando torni alla foto vedi che lo sfondo è stato rinominato ‘Livello 0’ , ignora questa cosa non influenzerà il processo di modifica.

Suggerimento: Il filtro Correzione obiettivo è usato per correggere i difetti di lenti ottiche come la vignettatura,  aberrazione cromatica, ma in questo caso stiamo facendo il contrario, usandolo per incrementare la lente vignettatura.

11

La foto ora si presenta così:

12

5-Aumenta il contrasto

Dopo tutto questo, l’immagine ha un aspetto un po’ piatto, così voglio migliorare il contrasto.  Clicca sul livello superiore ‘Livello1’ per attivarlo e poi clicca di nuovo sull’icona Crea nuovo livello di riempimento o regolazione livello e seleziona Livelli.  Il nuovo livello di livelli appare sopra il livello attivo. Così che tutto parte dal livello superiore,  qualunque cosa facciamo qui interesserà tutti i livelli sottostanti.

Questa volta, nella finestra di dialogo dei livelli, possiamo vedere che l’istogramma si ferma al di sotto del lato destro del grafico.  Questo ci dice che la foto ha un aspetto abbastanza piatto, perché non contiene toni accesi.  Correggerla trascinando il cursore destro a sinistra, in modo che soddisfi il lato destro dell’istogramma e fare click su ‘OK’:

13

L’immagine finale ora appare così:

14

Una volta che hai finito, puoi salvare la foto come file TIFF o Photoshop per conservare i livelli.  Io ti consiglio di salvare il file con un nuovo nome così da non sovrascrivere l’originale.  Conservare i livelli ti da la possibilità di tornare indietro all’immagine, per apportare modifiche in futuro, ma crea un file di grandi dimensioni.  In alternativa, puoi appiattire l’immagine andando a Livello> Appiattisci immagine> e salvarlo come file TIFF o JPEG. Questo ti da un file più piccolo.

6- Trova Trame

Il posto più semplice dove trovare trame è Flickr. Ci sono fotografi che rendono disponibili agli altri le loro trame perché le usino.  Verifica attentamente le condizioni di utilizzo- i diritti d’autore per le trame appartengono ancora ai loro creatori.  La maggior parte permette l’uso gratuito delle proprie trame in cambio di accreditamento.

Skeletal Mess

Oltre 100 trame, gratuite per qualsiasi uso illustrato

15

Max Williams

Gratuite per qualsiasi uso illustrato, con un link per la trama se pubblichi la foto on-line

16

Barti Servin

Solo per uso personale, con un link per la trama, se pubblichi la foto on-line.

17

Nesster

Trame gratuite, senza condizioni.

18

Angelique (liek)

Trame gratuite per uso personale con un link e un credito. Puoi acquistare più trame dal suo sito web.

19

7-Vetrina di Trame

Ci sono alcuni dei miei fotografi preferiti che utilizzano trame nelle loro foto.  La loro gamma di lavoro è mozzafiato e ti ispirerà ad andare fuori, scattare molte foto e fonderle con trame scaricabili dai membri di Flickr citati precedentemente.  Ricorda che questi  fotografi non usano le trame in ogni immagine quindi devi ricercare nei loro photostream per le migliori foto.

 

Sorgente: http://photography.tutsplus.com Traduzione: Angela De Angelis
Share on Facebook0Share on Google+0Pin on Pinterest0Tweet about this on TwitterEmail this to someone

000Ogni volta che guardo le foto più recenti pubblicate dai miei contatti Flickr,  vedo i risultati di una particolare tecnica applicata dopo il procedimento di aggiustamento  delle foto: aggiungere trame. Sembra che quasi nessuna foto sia completa finché non è stata elaborata e non vi è stata aggiunta una trama dal fotografo.  Fatto questo, è …

Review Overview

User Rating: 5 ( 1 voti)
0

Su Angela De Angelis

Ciao a tutti sono Angela De Angelis! Ho 26 anni e sono laureata in lingue e letterature straniere. Mi piace molto la fotografia, anche se non sono molto brava con la macchina fotografica! Solitamente le foto le faccio scattare dai miei amici e le tengo tutte nella mia camera, sono un ricordo di una gita, un viaggio o una semplice chiacchierata al bar. Ma mi ricordano che ogni scatto rappresenta un momento memorabile della mia vita...

Lascia un commento

Scroll To Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: