Home / Consigli sulla fotografia / Incredibile Fotografie Close-up dell’occhio umano

Incredibile Fotografie Close-up dell’occhio umano

Share on Facebook18Share on Google+0Pin on Pinterest0Tweet about this on TwitterEmail this to someone

L’occhio umano è un apparato piuttosto sorprendente, funzioni fisiologiche e complessità a parte. Gli occhi sono parte integrante della comunicazione non verbale e dell’espressione di se stessi. Essi giocano un ruolo importante nelle qualità estetiche del volto umano. Basti pensare a quante poesie e canzoni d’amore menzionino più di una volta la bellezza degli occhi di qualcuno.
Noi abbiamo anche un rapporto filosofico ed astratto gli occhi: gli occhi sono lo specchio dell’anima. Sarà un’espressione banale, probabilmente, ma rende l’idea.

7978984996_c8b1bab70d

Doorway by jDevaun, on Flickr

Quindi ha perfettamente senso che gli occhi, nel campo della fotografia, siano considerati una grande difficoltà. Qual’è la prima cosa che ogni aspirante fotografo ritrattista impara? Gli occhi! Bisogna assicurarsi che gli occhi siano a fuoco. E’ qualcosa che preoccupa molti fotografi anche nella fase successiva di elaborazione.
Ci sono innumerevoli suggerimenti, tutorials, plug-ins, procedimenti e pennelli correttivi, tutti destinati ad aiutarvi a rendere gli occhi del soggetto nitidi e perfettamente messi a fuoco.

Nonostante la nostra infatuazione per gli occhi, il nostro apprezzamento per essi è piuttosto superficiale. Noi sappiamo che i bulbi oculari sono sfere lisce e che l’iride è marrone, blu, verde o di qualche altro colore lungo lo spettro. Noi però abitualmente non guardiamo gli occhi in ogni loro singolo dettaglio, che ci rivela molto di più del loro colore (a meno che non siate un oculista).

Se non siete un medico professionista ma siete interessati nel vedere l’occhio umano in maggior dettaglio e rivelare alcuni dei suoi segreti, tutto quello che dovrete fare è procurarvi un obiettivo macro ed un volontario.

Questo non è un progetto che garantisce un tutorial approfondito, ma ci sono alcune cose degne di nota.

Se non si dispone di un obiettivo macro, un filtro close-up è una buona alternativa, oppure si può procedere con il fai da te installando una lente di inversione.
La luce naturale è il mezzo migliore per fotografare gli occhi. Voi ed il vostro modello dovrete trovare l’angolo perfetto, in modo che il sole colpisca gli occhi nel modo giusto per mostrarne tutti i dettagli. Il flash in genere non è consigliabile, in quanto crea fastidiosi rilessi e/o un’illuminazione molto piatta.
La messa a fuoco è preferibile che sia manuale.
Ci vorrà un mix di pazienza e velocità. Il vostro soggetto tenderà a sbattere gli occhi mentre voi starete cercando di ottenere qualche buono scatto. Basta continuare a riprendere e rimanere vigili; cosicché otterrete un buon risultato finale.
Riuscirete così ad avere un vero e proprio catalogo di questi incredibili occhi in primo piano.

Non è quello che siamo abituati a vedere, perché a questo livello di dettaglio essi sembrano quasi alieni. E’ inaspettato, strano. Ma non meno bello. Suppongo sia vero, poi, che non c’è bellezza senza qualche stranezza.
Per le più belle stranezze, assicuratevi di controllare il progetto di Suren Manvelyan “I tuoi begli occhi”, le cui fotografie offrono primi piani estremi dell’occhio umano

Sorgente: http://www.lightstalking.com  Traduzione: Eleonora Campi

Share on Facebook18Share on Google+0Pin on Pinterest0Tweet about this on TwitterEmail this to someone

1800L’occhio umano è un apparato piuttosto sorprendente, funzioni fisiologiche e complessità a parte. Gli occhi sono parte integrante della comunicazione non verbale e dell’espressione di se stessi. Essi giocano un ruolo importante nelle qualità estetiche del volto umano. Basti pensare a quante poesie e canzoni d’amore menzionino più di una volta la bellezza degli occhi …

Review Overview

User Rating: Be the first one !
0

Su Eleonora Campi

Salve a tutti, mi chiamo Eleonora, sono un'analista e per hobby contribuisco alla stesura del sito. Amo l'arte in tutte le sue forme e penso che la fotografia sia una di esse.

Lascia un commento

Scroll To Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: