Home / Macrofotografia / Come fotografare oggetti riflettenti

Come fotografare oggetti riflettenti

Share on Facebook26Share on Google+0Pin on Pinterest4Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Introduzione

In questo hub vorrei mostrarvi come fotografare oggetti riflettenti. Per farlo userò una pistola a spruzzo di acciaio inossidabile.
Ecco un elenco delle attrezzature che ho usato per creare questa foto: una fotocamera SLR (Single-Lens Reflex), dei foam core (pannelli), carta senza venature, luci “alien bee”, griglie ed un C-Stand (supporto) con un braccetto.

4904812_f260
Come ho fatto?

Uno dei maggiori problemi dell’illuminazione di oggetti riflettenti è la luce stessa e tutto quello che sta intorno ad essi che si può riflettere nell’oggetto, compresa la fotocamera, voi, le cose sui muri e qualsiasi altra cosa che avete nella stanza.

Qui di seguito vi è una pistola a spruzzo fatta di acciaio inossidabile. Come potete vedere ho una luce sul lato destro, puntata direttamente sulla pistola. Questo è un pessimo modo per illuminare l’acciaio. Infatti, si può vedere un grande riflesso sul lato della pistola e, il metallo del polverizzatore non è illuminato in modo uniforme, quindi, l’effetto che si ottiene non è quello giusto poiché risulta scuro in alcune aree e molto chiaro in altre.
4904945_f520

Quindi come possiamo fare per risolvere questi problemi?

E’ piuttosto semplice in realtà. Il trucco per illuminare una superficie riflettente come questa non è cercare di illuminare direttamente il metallo ma illuminare ciò che viene riflesso sulla superficie stessa.
Permettetemi di riformulare il tutto!
Non si vuole illuminare direttamente una superficie riflettente, ciò che si vuole fare è mettere in risalto ciò che viene riflesso sulla superficie metallica, in questo caso userò un foam core per dare al metallo un aspetto biancastro.

Potete notare, nelle immagini qui sopra, che la metà inferiore della pistola a spruzzo è uniformemente illuminata e sembra una superficie metallica a tutti gli effetti rispetto al resto della pistola. Questo perché il tavolo è coperto da un foglio bianco senza venature e questo è riflesso nella parte inferiore della pistola. Quindi, per ottenere il resto della pistola uniformemente illuminato, ho bisogno di circondare quest’ultima di foam core e di illuminare il pannello invece di illuminare la pistola stessa. Ho iniziato spostando la mia luce principale in alto e leggermente dietro la pistola per fare in modo di illuminare lo sfondo ed eliminare il riflesso sul lato del polverizzatore.
4904883_f260
Ora che il riflesso è scomparso la pistola sembra migliore ma abbiamo ancora un sacco di lavoro da fare ed è proprio per questo che potete vedere ancora il mio riflesso nell’oggetto.
Successivamente ho aggiunto dei pannelli sul lato destro della pistola e, invece di illuminarla direttamente, ho posizionato una luce dietro ad essa e fatto rimbalzare la luce nella parte anteriore del foam core. Ho usato 10 degree grid (griglia a nido d’ape di grandezza ed inclinazione variabili) per limitare la luce ed essere sicuri che non sia colpita direttamente la pistola ma il foam core.
Questo mi dà anche maggior controllo sul decadimento della luce. Spiegherò ciò in maggior dettaglio più avanti. Come potete vedere dall’immagine sotto, il lato sinistro della pistola è ora più uniformemente illuminato e la luce grave non è più presente.

4904972_f520

Il passaggio successivo è stato quello di colmare la metà della pistola con del bianco e sbarazzarsi del mio riflesso. Per fare questo ho messo un pezzo di foam core direttamente di fronte alla macchina fotografica quindi ho tagliato un buco abbastanza grande così da permettere al mio obiettivo di poter vedere l’oggetto. Come potete vedere nella foto qui sotto si può ancora riconoscere la macchia scura della macchina fotografica nella pistola dal foro che ho tagliato. Non c’è davvero nulla che si possa fare per questo, specialmente in un oggetto arrotondato, quindi si dovrà usare photoshop per risolvere il problema in seguito.

4904981_f520

Successivamente aggiungo un altro pezzo di foam core sul lato destro e metto un’altra luce dietro la pistola per illuminare il nuovo pezzo di pannello.

4904988_f520

Ok, ora l’immagine risulterebbe buona, ma non abbiamo ancora finito, infatti potete vedere ancora un po’ di difetti al centro del bordo arrotondato. Per risolverli ho messo un altro pezzo di foam core in alto dall’altra parte tra gli altri due pezzi poiché questa parte di pistola è arrotondata e riflette un po’ il soffitto del mio studio e questo causa un’incoerenza.

4905005_f520

Dopo una piccola correzione con photoshop della macchia scura causata dal nostro buco nel foam core e qualche ritocco di base per ripulirlo, questa è l’immagine finale.

 

4905009_f260

Qualche nota sull’illuminazione e l’uso delle griglie

 

Se guardate la fotografia finita, qui sopra, noterete un paio di cose. La prima è che la pistola non è completamente piatta, uniforme e priva di zone scure. Questo è stato fatto di proposito. Avrei potuto circondare completamente la pistola per essere sicuro che ci fossero pochissime zone scure nell’immagine finale. Questo è un appello creativo da parte mia. Penso che alcune delle aree scure vicino all’ugello e sul lato destro dello spruzzatore diano all’immagine più consistenza e aiutino a separare l’oggetto dallo sfondo.

Inoltre noterete che la parte superiore della maniglia della pistola è un po’ più chiara ed illuminata rispetto alla parte inferiore dove vi è incisa la scritta “husky”. Anche questo è stato fatto di proposito. Se voi vi ricordate ho usato una griglia di 10 gradi sulle luci posteriori per restringere l’illuminazione. Ho fatto questo per focalizzare la luce sul foam core. Ciò mi ha permesso di puntare la luce sulla parte superiore del pannello rendendolo più luminoso. Questo si è riflesso nella parte superiore della pistola di vernice ed ha fatto sì che la parte superiore di questa risultasse più luminosa. Questa è stata una scelta creativa da parte mia. Io credo che la parola “husky”,sebbene sia molto sottile, risulti un po’ troppo scura rispetto al resto della pistola.

Disposizione delle luci

4905016_f520

Sorgente: http://scottmeyer.hubpages.com  Traduzione: Eleonora Campi

Share on Facebook26Share on Google+0Pin on Pinterest4Tweet about this on TwitterEmail this to someone

2604Introduzione In questo hub vorrei mostrarvi come fotografare oggetti riflettenti. Per farlo userò una pistola a spruzzo di acciaio inossidabile. Ecco un elenco delle attrezzature che ho usato per creare questa foto: una fotocamera SLR (Single-Lens Reflex), dei foam core (pannelli), carta senza venature, luci “alien bee”, griglie ed un C-Stand (supporto) con un braccetto. …

Review Overview

User Rating: Be the first one !
0

Su Eleonora Campi

Salve a tutti, mi chiamo Eleonora, sono un'analista e per hobby contribuisco alla stesura del sito. Amo l'arte in tutte le sue forme e penso che la fotografia sia una di esse.

Lascia un commento

Scroll To Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: