Home / Maestri della Fotografia

Categoria: Maestri della Fotografia

In questa sezione troverete i più grandi successi dei Maestri della Fotografia del XX secolo.

Martine Franck

Martine Franck

Dagli studi geometrici dei paesaggi, ai ritratti espressivi e vibranti, la fotografia Martine Franck si serve del bianco e nero per liberarci dalla distrazione del colore e spogliare il superfluo. Nata ad Anversa nel1938, Martine cresce tra gli Stati Uniti e l’Inghilterra. Dopo aver studiato storia dell’arte all’Università di Madrid e all’Ecole du Louvre, comincia la carriera di fotografa come assistente di Eliot Elisofon e di Gjon Mili, presso la rivista LIFE. Fotografa ufficiale del “Théatre du Soleil” dal 1964, collabora come freelance per il New York Times e Vogue. Nel 1970 ...

Leggi

Jean Gaumy

Jean Gaumy

Jean Gaumy è un noto fotografo e cineasta francese. Nato nell’agosto 1948 a Pontaillac (Charente-Maritime), in Francia, Gaumy studia a Tolosa e Aurillac, prima di intraprendere la scuola di specializzazione di lettere a Rouen. Dopo aver lavorato per un breve periodo presso l’agenzia Viva, entra a far parte dell’agenzia francese Gammanel 1973. Nel 1975 riceve un permesso speciale per fotografare liberamente i reparti di un ospedale francese. Da questa lunga esperienza nasce il suo primo libro: “L’Hôpital”. L’anno seguente diventa il primo fotoreporter ad ...

Leggi

Henri Cartier-Bresson

Henri Cartier-Bresson

 Per molti Henri Cartier-Bresson è stato il più grande. Per tutti rimane il creatore di uno stile asciutto ed epico, capace di cogliere con sintesi ed armonia gli elementi essenziali del momento. Definito “l’occhio del secolo“ e “l’obiettivo ben temperato”, lo sguardo di Bresson ha cambiato la maniera di osservare la realtà e di pensare la fotografia.   Nato a Chateloup, a pochi chilometri da Parigi, nel 1908 da una famiglia dell’alta borghesia, Henri lascia il liceo per dedicarsi alla pittura, studiando con Andrè Lhote. In ...

Leggi

Philip-Lorca diCorcia

Philip-Lorca diCorcia

La fotografia di Philip-Lorca diCorcia (Hartford, Connecticut 1953) combina la tradizione documentaristica alla finzione del cinema e della pubblicità, creando immagini che oscillano tra la realtà, la fantasia e il desiderio. Il fotografo statunitense ha creato uno stile unico che mescola con maestria foto rubate ad accurate composizioni sceniche, l’illuminazione reale a quella artificiale, dettagli simbolici a colori de-saturati. Philip-Lorca diCorcia ha sviluppato l’interesse per la fotografia mentre frequentava l‘Università d’Arte di Hartford nei primi anni 70. Continuati gli studi presso la Scuola del Museum of Fine Arts di Bostonnel 1975, ...

Leggi
Scroll To Top